Evento on-line Fuoriclasse

 

Ciò che dobbiamo imparare a fare, lo impariamo facendolo.
Aristotele

La frase di Aristotele racchiude in se l’essenza stessa dell’alternanza scuola-lavoro. Per comprenderne il senso pedagogico, occorre sgombrare il campo da un diffuso pregiudizio che identifica i percorsi per le competenze trasversali e per l'orientamento, all’addestramento e al condizionamento in senso pavloviano. Nulla è più distante dal Pcto di questo schema passivo, che non prevede nessuna possibile trasformazione da parte di chi apprende. Il PCTO, ha infatti il suo focus nel valore educativo dell’esperienza concreta, al centro dei percorsi, c’è la vita, la realtà. Si potrebbe definire come il metodo formativo nel quale ci si allena, intenzionalmente, a considerare le conoscenze (sapere) e le abilità (saper fare) come mezzi per impadronirsi di competenze nella risoluzione di problemi concreti per far si che la scuola sia sempre meno distante dalla vita reale. In quest’ottica, il Liceo Elsa Morante ha voluto affiancare ai percorsi di Pcto, che quest’anno sono stati promossi da partner eccellenti, il Piano Lauree Scientifiche dell’UNINA, percorsi per gli studenti basati su contesti di esperienza utili a favorire la conoscenza di sé, delle proprie attitudini, delle proprie competenze in funzione di una scelta post diploma più consapevole e ponderata.

 

 

Avviso I fuoriclasse